21 marzo Giornata Mondiale della Poesia

Questa Giornata è stata istituita dalla XXX Sessione della Conferenza Generale Unesco nel 1999 e celebrata per la prima volta il 21 marzo seguente

Quadro di Nicola Cesare, poeta e pittore nato e vissuto a Maglie dove al liceo Capece ha insegnato storia dell'arte

Il cielo e la terra sono nella parola, parole dei Poeti, i segreti nascosti nei libri. Il 2020 per tutti è un anno speciale. Scopriremo dai balconi il risveglio della natura. Saranno i fiori che ci aiuteranno a credere e ad avere forza per vedere con la mente e seguire il loro profumo per incontrare i colori dei sentieri, fatti tante volte, nei lenti passi per conoscere la terra che ci appartiene. Nella mente cresce il seme del pensiero trascendente. Se senti il vento, chiudi gli occhi e riesci a volare vedi tutto azzurro. È l'orizzonte che hai sempre pensato e mai attraversato.


Chi è | Luigi Mangia

Dal 2015 è responsabile della Biblioteca dell’Istituto per Ciechi Anna Antonacci di Lecce, che custodisce un patrimonio costituito da libri in braille delle opere liriche e sinfoniche. Fa parte dello staff della rassegna Cinema del Reale che si svolge nel comune di Specchia (Le) e partecipa al direttivo del Locomotive Jazz Festival in cui cura la musica nel sociale, è presidente dell'Associazione locale Boy’s Sport Arte e Cultura e dal 2016 è collaboratore dei Cantieri Teatrali Koreja.