• Laura Cavalieri Manasse

Capolavori skimmati


L'artista fiorentino Skim e le sue rivisitazioni artistiche dei classici della pittura mondiale

"Drink with me" (particolare) | tecnica mista su tela, cm. 100x100 - 2017

“Impara le regole come un professionista per poi infrangerle come un artista” questa frase di Pablo Picasso sembra essere stata pronunciata per Skim, pittore fiorentino che ama rivisitare le opere più famose del passato con ironia, sarcasmo e molta poesia. La tecnica dell'eclettico artista è quella dei graffiti artist e le sue opere rappresentano la versione skimmata dei quadri di Munch, Klimt, Paolo Uccello, Picasso, Andy Warhol, Leonardo da Vinci, Botticelli e altri grandi pittori del passato, che si riconoscono al primo sguardo come fossero dei rifacimenti degli originali, ma immediatamente dopo ci si accorge che sono arricchiti da particolari sorprendenti, che dimostrano il connubio che l'artista sa fare tra la “vecchia scuola di pittura” e le tecniche espressive ottenute con le vernici dei writers.

"Un millesimo di secondo prima dello scoppio dell'amore" (particolare) | tecnica mista su tela, cm.100x100 - 2017

L'arte del graffito è diffusa in tutto il mondo, ma i writers famosi non sono moltissimi, nel caso di Skim, la sua popolarità inizia quando un gallerista fiorentino, Walter Bellini, vede le opere su tela, e riconosce l'estro dell'artista. Da qui nasce una stretta collaborazione tra i due, che produce delle esposizioni personali e collettive nelle gallerie di Bellini, con la conseguente, e irreversibile, ascesa di popolarità di Skim. Bellini ha esposto per due anni consecutivi le opere di Skim nella sua galleria Ken's International a Capoliveri (LI) riscuotendo un grande successo da parte dei molti visitatori dello spazio artistico, italiani e stranieri.

"Ovunque proteggimi" (particolare) | tecnica mista su tela, cm. 70x100 - 2017

“Amo l'arte – ci dice Skim – e mi piace reiterpretarla aggiungendo i miei simboli: la corona, il cuore, la serratura, il diamante e altri ancora. Unisco questa forma d'arte contemporanea al soggetto di un quadro antico, ma non è satira, è la rilettura personale dell'opera che mi permette di esprimermi. Come nel quadro dedicato al Bacco di Caravaggio, che si intitola “Drink with me”, il soggetto ha in mano una bomboletta spray, il suo cellulare suona, ed è tatuato come un divo dei giorni nostri ”.

"L'Urlo" (particolare) | tecnica mista su tela, cm. 100x100 - 2017

Skim, al secolo Francesco Forconi, è legato al mondo dei fumetti, dei cartoon e dei graffiti, e passa indistintamente da una tela a un muro per realizzare i suoi lavori, che sono una vera allegoria di simboli: “aggiungo molti dettagli, nascondo dei particolari sotto o dietro ad altri, lo faccio per rappresentare il caos quotidiano, la realtà che stiamo vivendo. Nel quadro che ho dedicato a Edvard Munch, ho rappresentato a modo mio “L'Urlo” mettendo, nel canale alle spalle del soggetto, un gommone che sta affondando e un Yellow Submarine, sul ponte c'è un ladro che ha sotto il braccio il quadro di Munch appena rubato, e sullo sfondo c'è un'improbabile Firenze con i grattacieli e il protagonista del mio quadro urla perché è spaventato da questa situazione”.

Murales dedicato a Pinocchio | Collodi (Pistoia)

Mentre parla a Federico brillano gli occhi e sorride, questo la dice lunga sulla sua soddisfazione di aver trovato il modo di esprimere le sue emozioni e i suoi sentimenti. “Pinocchio nel mondo di SKIM” è stata una mostra delle sue tele che nella scorsa estate sono state esposte nel Museo del Parco di Pinocchio a Collodi. Su alcuni muri del Parco del Museo Skim ha realizzato 3 graffiti che rappresentano le gesta del famoso burattino che esce dalla sua storia per entrare nelle scene e nello stile tipico dell'artista: colorato, ironico, apparentemente caotico, ma ricco di spunti nascosti.

"Klimt kiss skim" (particolare) | tecnica mista su tela, cm. 80x100 - 2013

Sabato 30 settembre è stata inaugurata una “nuova” galleria a Firenze: la Florence Art Gallery in Borgo Ognissanti e ha aperto con una mostra collettiva nella quale si vedono contrapposte le opere di artisti contemporanei, anche giovani, a quelle di illustri artisti italiani del ‘900, da un lato le opere di maestri come De Chirico, Rosai, Sironi e Soffici, dall’altro i colori di Nespolo, Del Pezzo, Andy e Skim, giusto per confermare un equilibrio artistico che Francesco SKIM Fornoni ha cercato, e trovato.

Chi è | Laura Cavalieri Manasse

Vive all'Isola d'Elba da dove segue la redazione di ArtApp, spesso su una spiaggia, con il computer sulle ginocchia di fronte al mare. Collabora come editor per alcune case editrici e con tutti coloro che le chiedono un consiglio che li aiuti a scrivere in modo corretto e interessante.

#LauraCavalieriManasse #FrancescoSKIMForconi #EdvardMunch #PaulKlimt #PabloPicasso #WalterBellini #Caravaggio #FrancescoForconi

Schermata 2020-01-20 alle 17.09.20.png
Sostieni ArtApp!

Ti è piaciuto ciò che hai appena letto? Vorresti continuare a leggere i nostri contenuti? ArtApp è una rivista indipendente che sopravvive da più di dieci anni grazie a contributi liberi dei nostri scrittori e alle liberalità della Fondazione Bertarelli.

Per supportare il nostro lavoro e permetterci di continuare ad offrirti contenuti sempre migliori Abbonati ad ArtApp. Con un piccolo contributo annuale sosterrai la redazione e riceverai i prossimi numeri della rivista direttamente a casa tua.

Scelti per voi

FB-BANNER-01.gif

© 2020 Edizioni Archos P.IVA 02046250169 - ArtApp | semestrale | Anno XI | Reg. 03/2009 Tribunale di Bergamo

  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle