Lo scatto di Sarah Skinner vince il Comedy Wildlife Photography Awards 2019


Il Comedy Wildlife Photography Awards, fondato con lo scopo di contribuire alla conservazione della fauna selvaggia, premia le più divertenti foto di animali scattate durante l'anno

"Laid Back" Uno scimpanzé al parco nazionale del Gombe Stream in Tanzania | © Thomas Mangelsen/The Comedy Wildlife Photography Awards 2019

Questo concorso, sapientemente intitolato per evitare qualsiasi confusione con altri concorsi fotografici naturalistici, è stato fondato alcuni anni fa da due fotografi professionisti e appassionati ambientalisti, Paul Joynson-Hicks e Tom Sullam, è il risultato di due fattori: in primo luogo, la necessità di una competizione fotografica certamente molto impegnativa ma "leggera", ottimista, senza pretese che punta principalmente sulla attenta visione della fauna selvatica, immortalata mentre ha atteggiamenti divertenti. Questi obiettivi sembrano essere stati raggiunti. In secondo luogo, e soprattutto, questa competizione riguarda la sensibilizzazione sulla conservazione della fauna selvatica e dell’ambiente.

"Oh My!" Una lontra di mare al largo di Seward, Alaska | © Harry Walker/The Comedy Wildlife Photography Awards 2019