Then & Now, l'arte digitale di Ard Gelinck


Il grafico olandese dal 2014 porta avanti un progetto basato su fotomontaggi che uniscono in un’unica foto attori, registi e cantanti in un momento diverso della loro vita

Bruce Springsteen © Ard Gelinck

"Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa, e la inventa (Albert Einstein). Guardando i fotomontaggi delle star che incontrano se stesse “allora e ora”, sembra quasi logico pensare che non fosse difficile avere un'idea così, ma è un'idea geniale che è venuta a un artista digitale che ha iniziato 2014 a “scattare” le sue foto impossibili. Di origini olandesi, Gelinck dal 2014 porta avanti un progetto basato su fotomontaggi che uniscono in un’unica foto la versione di ieri e quella attuale di attori, registi e cantanti. Il risultato? Tra il nostalgico, lo spassoso e il commovente a seconda dei protagonisti dello scatto. Ard Gelink ha quarantacinque anni e vive a Groenlo, una piccola località olandese di diecimila abitanti a pochi passi dal confine con la Germania, queste foto le ha scattate lui, anzi, le ha create, perché, anche se sembrano perfettamente reali, quanto è riprodotto non esiste.

Leonardo Di Caprio

La sua arte è soprattutto la capacità di sfruttare con cura e con grande abilità tecnica la gestione degli sfondi e delle posture, abbinando il personaggio di oggi con il se stesso di molti anni fa. Il risultato è sempre emozionante. Spalla contro spalla, i due Richard Gere su un terrazzo metropolitano ci guardano, ci fissano, come a sfidarci perché si compia, dentro di noi, una segreta riflessione sul tempo. Le creazioni di Gelink non sono solo un’indagine su come le star “portano gli anni”. Sembrano invece un racconto delle promesse mantenute o mancate, del rispetto e dell'affetto che portiamo al noi stesso del passato. Madonna e Madonna sembrano due sorelle, a distanza di più di trent’anni. Tom Hanks invece appoggia una mano sulle spalle di Tom Hanks ragazzo come se volesse metterlo al sicuro e infondergli fiducia: coraggio, il futuro andrà bene. Lo stesso vale per Bruce Springsteen o Brad Pitt e molte altre icone del mondo artistico che nel prima e dopo vincono il confronto.

Brad Pitt

La curiosa carrellata di immagini delle moltissime star che hanno attratto Ard Gelink è visibile sulla sua pagina Instagram, vale la pena andare a guardare le sue creazioni, perché oltre al naturale paragone che mostrano, si può davvero ammirare l'abilità dell'utilizzo di Photoshop che l'artista sa gestire nei particolari strabilianti delle sue opere.

Richard Gere

Chi è | Laura Cavalieri Manasse

Segue la redazione del semestrale ArtApp e della sua piattaforma online, senza rinunciare a scrivere degli articoli sugli argomenti che l'appassionano, come la fotografia o il teatro. Collabora come editor per alcune case editrici e con tutti coloro che le chiedono un consiglio che li aiuti a scrivere in modo corretto e interessante.

#LauraCavalieriManasse #ArdGelink #Photoshop #Artedigitale

1/2
Sostieni ArtApp!

Ti è piaciuto ciò che hai appena letto? Vorresti continuare a leggere i nostri contenuti? ArtApp è una rivista indipendente che sopravvive da più di dieci anni grazie a contributi liberi dei nostri scrittori e alle liberalità della Fondazione Bertarelli.

Per supportare il nostro lavoro e permetterci di continuare ad offrirti contenuti sempre migliori Abbonati ad ArtApp. Con un piccolo contributo annuale sosterrai la redazione e riceverai i prossimi numeri della rivista direttamente a casa tua.

Scelti per voi

FB-BANNER-01.gif

ArtApp © 2021 Edizioni Archos. Tutti i diritti riservati. P.IVA 02046250169 | Anno XI | Reg. n.03/2009 Tribunale di Bergamo

Rivista indipendente accreditata presso il MIUR-CINECA codice E201912 ARTAPP (print) - ISSN: 2037-1233 | R.O.C. 018701/2009