• Anna Ferrari

Today's Life and War, la guerra normalizzata di Gohar Dashti


La vita domestica di una coppia di sposi, i normali riti quotidiani immortalati in uno scenario di guerra, fatto di carri armati, bombe e filo spinato

Le fotografie di “Today's Life and War” scattate dalla giovane iraniana Gohar Dashti raccontano la storia della vita di una giovane coppia normale ripresa nella sua quotidianità. Le immagini fermano i momenti ordinari della vita di tutti i giorni ambientati nel conflitto che da oltre dieci anni imperversa in Iran, e sono vissuti tra carri armati, bunker e soldati armati. La coppia vive tra le rovine e il filo spinato e non sembra scomporsi per nulla nel contesto di violenza e distruzione che domina le loro abitudini. Lo straordinario s’innesta nell’ordinario, ma tutto sembra normale. È negli spettatori occidentali, che realizzando lo scandalo di questa quotidianità, danno un senso compiuto del lavoro dell'artista.

Gohar Dashti racconta: «Sono nata durante i primi anni della rivoluzione islamica in Iran e la mia infanzia l’ho trascorsa durante la sanguinosa guerra Iran-Iraq. Ho vissuto con la mia famiglia a Ahwaz, vicino al confine con l’Iraq. Pertanto sono cresciuta con la guerra. Crescere durante la guerra ha costretto me e la mia generazione a vivere costantemente in uno stato di tensione. Tutto è un ricordo della guerra. Il profondo impatto che la guerra ha avuto nella mia vita e in quello della mia generazione rimane sino ad oggi. La guerra e la vita sono inseparabili e procedono in parallelo.»

Il lavoro della giovane artista è concentrato sulla denuncia e sul confronto con tematiche socioculturali, identitarie e politiche che interessano in particolare la realtà iraniana, e più in generale la situazione politica e sociale internazionale. Gohar Dashti traduce in arte la precarietà di un momento storico segnato dal senso di sradicamento, l’incomunicabilità fra le persone e il bisogno di appartenere. La narrazione dello stato sociale utilizzata dalla fotografa svela, in modo pulito, le vulnerabilità umane rivelando una forte connotazione autobiografica e, allo stesso tempo, una realtà che potrebbe calzare in molte altre zone dove si stanno consumando da decenni dei conflitti bellici. La collezione fotografica “Today's Life and War” è stata prodotta nel 2008 e ha partecipato a numerose esposizioni internazionali, individuali e collettive, in tutto il mondo.

"Untitled" from the series “Today's Life and War”, 2008 |105 cm X 70 cm

Courtesy of the artist, © Gohar Dashti

Chi è | Anna Ferrari

Classe 1991, di origine emiliana e milanese d'adozione, ha una laurea specialistica in Scienze della Terra, presa all'Università degli Studi a Milano, che l'ha portata ad essere geologa a tutti gli effetti. Dal 2013 decide che vuole di più e incomincia a scrivere: prima raccontini liberi, poi articoli e recensioni. Ama tutto ciò che è natura e arte ed è una grande lettrice di libri di storia.

#AnnaFerrari #GoharDashti #Iran #Guerra

Schermata 2020-01-20 alle 17.09.20.png
Sostieni ArtApp!

Ti è piaciuto ciò che hai appena letto? Vorresti continuare a leggere i nostri contenuti? ArtApp è una rivista indipendente che sopravvive da più di dieci anni grazie a contributi liberi dei nostri scrittori e alle liberalità della Fondazione Bertarelli.

Per supportare il nostro lavoro e permetterci di continuare ad offrirti contenuti sempre migliori Abbonati ad ArtApp. Con un piccolo contributo annuale sosterrai la redazione e riceverai i prossimi numeri della rivista direttamente a casa tua.

Scelti per voi

FB-BANNER-01.gif

© 2020 Edizioni Archos P.IVA 02046250169 - ArtApp | semestrale | Anno XI | Reg. 03/2009 Tribunale di Bergamo

  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle